Azioni Alibaba (BABA) continuano al ribasso e le previsioni non sono positive

La Cina sta di nuovo tuonando contro alcune delle più grandi aziende tecnologiche del paese.

Alibaba, Tencent, Baidu e altre società sono state tutte multate nel fine settimana per aver violato le leggi antitrust. A riferirlo lo State Administration of Market Regulation (SAMR) in una nota.

SAMR ha elencato 43 violazioni separate, con alcuni reati che risalgono al 2012. La sanzione per ogni multa è di 500.000 yuan ($ 78.000).

I casi annunciati questa volta sono tutte transazioni che avrebbero dovuto essere dichiarate in passato“, ha affermato SAMR nella sua dichiarazione.

Il regolatore del mercato ha guidato una campagna di un anno contro Big Tech in Cina. I totali annunciati sabato sono piccoli rispetto ad alcune delle sanzioni penali imposte all’inizio di quest’anno, tra cui una multa record di 18,2 miliardi di yuan (2,8 miliardi di dollari) che Alibaba (BABA) è stata condannata a pagare. All’epoca, i regolatori antitrust hanno affermato di aver concluso che il gigante dello shopping online si stava comportando come un monopolio.

Le azioni di Alibaba, Tencent (TCEHY) e Baidu (BIDU) sono state tutte leggermente inferiori a Hong Kong lunedì dopo l’annuncio. Baidu è sceso di più, 2,1%, mentre Tencent è crollato dello 0,3%.

Alibaba si pone poco meglio di Baidu, ma è scesa comunque dell’1,6%. Tuttavia, la società venerdì scorso è precipitata di quasi l’11% nel suo calo più ripido dalla quotazione a Hong Kong da novembre 2019.

Il gigante della tecnologia ha avvertito la scorsa settimana di una crescita più debole quest’anno poiché l’economia cinese è vistosamente rallentata e Pechino continua la sua repressione normativa.

Alibaba è una delle aziende maggiori per capitalizzazione. E’ possibile fare trading sul titolo speculando al ribasso (dato che le azioni sono in netto calo) anche sulla popolare piattaforma di eToro (clicca qui per attivare un conto demo gratuito).

E’ un broker dispone anche della funzionalità molto interessante di Copy Trading, per copiare automaticamente le posizioni di altri investitori. Per aprire un conto demo bastano 50€ per iniziare subito.

Per iniziare a fare trading sulle azioni su eToro vai qui sul sito ufficiale.
66% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

Azioni Alibaba (BABA) in difficoltà tra congiunture economiche e politiche del PCC

La deludente performance di Alibaba (NYSE:BABA) nel secondo trimestre 2021, insieme alle deboli previsioni per il resto dell’anno, segnalano che nulla continua ad essere certo con le azioni cinesi.

Anche dopo aver pagato una multa record di 2,8 miliardi di dollari lo scorso anno fiscale e aver fatto momentaneamente pace con i regolatori, Alibaba fatica ancora a convincere il mercato che il suo lato negativo è finalmente scontato, poiché le sue azioni continuano a deprezzarsi. E la notizia appena riportata non aiuta di certo la causa.

Inoltre, è lecito ritenere che non tutti i rischi politici si siano materializzati fino ad oggi poiché Pechino continua a essere coinvolta negli affari di Alibaba fino ad oggi e probabilmente continuerà a rafforzare la sua presa sul resto del settore tecnologico cinese nel prossimo futuro.

Pertanto, gli analisti continuano a ritenere che Alibaba continua ad essere un investimento a lungo termine poco attraente fino ad oggi, il suo vantaggio è limitato anche al prezzo attuale, e investitori rispettati come Charlie Munger sfortunatamente stanno ancora ignorando i principali rischi di investire in settore tecnologico cinese.

✅ TitoloAlibaba
📊 QuotazioneBorsa di New York 🇺🇸
💻 SettoreTechnology / Ecommerce
🏢 Capitalizzazione$381.62B
👍 TickerBABA
🥇Dove comprareeToro / Capital

Il calo del prezzo delle azioni è principalmente attribuito alla scarsa performance e alle deboli indicazioni per l’anno fiscale che Alibaba ha annunciato all’inizio della scorsa settimana. La società non è riuscita a battere le stime sugli utili per il secondo trimestre consecutivo, poiché i suoi ricavi nel secondo trimestre di ~ $ 31,15 miliardi erano inferiori al consenso di ~ $ 40 miliardi.

Inoltre, il core business di Alibaba, che fa parte del segmento Customer Management e include i profitti generati dalle commissioni su marketplace come Tmall e Taobao insieme alle entrate pubblicitarie, è aumentato solo del 3%.

Inoltre, anche la performance della linea di fondo ha sofferto. Anche se Alibaba ha pagato la maggior parte della multa di 2,8 miliardi di dollari nell’ultimo anno fiscale, i profitti dell’azienda non si sono ancora normalizzati fino ad oggi. Durante il trimestre, l’EPS di Alibaba è stato di $ 1,74 per azione, al di sotto delle stime di $ 1,86 per azione, mentre il suo utile netto non-GAAP è sceso del 39% a/a a $ 4,4 miliardi.

Il calo degli utili è in gran parte attribuito al cambiamento della struttura fiscale. Dopo essere caduta in disgrazia con Pechino, Alibaba non ha più lo status di Key Software Enterprise, che le dava la possibilità di pagare le imposte sul reddito a un’aliquota ridotta del 10%.

In futuro, l’aliquota fiscale effettiva di Alibaba sarà di circa il 25% e ha già registrato un reddito negativo sul conto economico in questo trimestre. Se nel secondo trimestre del 20 Alibaba stava pagando solo 1,91 miliardi di RMB (~ $ 299 milioni) in tasse sul reddito, nel secondo trimestre del 21 stava già pagando 6,09 miliardi di RMB (~ $ 953 milioni) allo stato.

Azioni Alibaba previsioni

Considerando questo, è sicuro affermare che è improbabile che Alibaba migliori in modo significativo le sue prestazioni di fondo nei trimestri successivi, soprattutto perché si prevede che anche la crescita della sua attività rallenti.

Se in precedenza Alibaba puntava a una crescita del 30% dei ricavi annuali nel FY21, di recente ha rivisto la sua guida e ora si aspetta che l’attività cresca solo dal 20% al 23% quest’anno fiscale.

Mentre le nuove normative tecnologiche hanno sicuramente avuto un impatto sulla guida aggiornata, la scarsa previsione è anche associata al rallentamento dell’economia cinese a cui è correlato il business dell’azienda, poiché la maggior parte delle sue vendite proviene dalla Cina.

La caduta di Evergrande (OTCPK: EGRNF) (OTCPK: EGRNY) insieme alla recente crisi energetica hanno notevolmente indebolito l’economia cinese. Se nel secondo trimestre il PIL della Cina è aumentato del 7,9% a/a, nel terzo trimestre la sua crescita è stata solo del 4,9% a/a e nel 2022 dovrebbe crescere solo al 5,2% a/a, al di sotto delle previsioni iniziali di 5,6 % a/a.

Tuttavia, c’è ancora il rischio che la Cina possa crescere anche meno del 5,2% il prossimo anno poiché tutti i lati negativi della caduta di Evergrande non si sono ancora materializzati. Ciò avrà senza dubbio un effetto negativo anche sui guadagni di Alibaba.

C’è poi un altro problema il Partito Comunista Cinese. Pechino continua a centralizzare lentamente ma inesorabilmente il suo potere all’interno della nazione rafforzando contemporaneamente la sua presa su molti settori diversi. Alibaba è stato uno dei suoi primi obiettivi lo scorso anno a causa delle sue dimensioni, poiché oltre il 60% della popolazione del paese utilizza alcuni dei prodotti e servizi dell’azienda.

Mentre l’attuale establishment politico è riuscito a mettere a tacere la sua opposizione impedendo l’IPO di Ant Group e multando Alibaba, ha anche inviato un messaggio a tutti gli altri che non si fermerà davanti a nulla per raggiungere i suoi obiettivi politici e impedire a qualsiasi altro gruppo di opposizione di riprendere slancio nel futuro.

Quello che è seguito è stato il passaggio di varie leggi sulla sicurezza dei dati, una delle quali è la legge sulla protezione delle informazioni personali entrata in vigore all’inizio di questo mese.

Sebbene il suo obiettivo sia prevenire l’uso improprio dei dati per conto del settore privato, offre anche all’amministrazione cinese della sicurezza informatica la capacità di supervisionare l’attuazione della legge, esercitando maggiore pressione sulle aziende, come già ordinato ad Alibaba.

Azioni Alibaba: come investire con i CFD

Per investire sulle azioni Alibaba (BABA) suggeriamo broker affidabili come che offrono conti demo.

Ad esempio è fondamentale iniziare dalle piattaforme che offrono demo gratuite. Vi segnaiamo i link ufficiali mediati dal nostro server in modo da garantirvi iscrizione e accesso sicuri:

Sono le piattaforme più usate in Italia, con conti gratuiti demo senza alcuna limitazione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here