Binance Launchpool: arriva il nuovo progetto BENQI (QI)

Binance è uno degli exchange più attivi nel lancio di nuovi progetti. Solo nell’ultimo mese ha lanciato i fan token del Porto e del Manchester City oltre al farming di altri token legati a nuovi progetti.

Il nuovo arrivato sul Launchpool si chiama BENQI (QI) e rappresenta un ulteriore progetto lanciato dal colosso delle criptovalute. Questa volta abbiamo a che fare con un protocollo Avalanche che permette agli utenti di prendere in prestito o guadagnare interessi con i propri asset digitali.

Da domani si potranno mettere in staking i propri token BNB o fare farming tramite la stablecoin BUSD oppure utilizzare i propri token AVAX.

AVAX è una delle criptovalute più importanti, con uno dei tassi di crescita più alti. Se volete investire sulle criptovalute è possibile utilizzare anche la piattaforma di eToro (clicca qui per attivare una demo gratis).

E’ una piattaforma molto popolare anche per la sua popolare funzionalità di Copy Trading, uno strumento che permette di copiare automaticamente le posizioni dei trader più bravi. Per attivare un conto demo bastano soli 50€ per iniziare.

Per operare con le criptovalute su eToro vai qui sul sito ufficiale.
66% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

Cos’è Benqi (QI)?

Binance è il più importante Exchange di crypto del mondo, sia per storia che per volumi e liquidità.

Come abbiamo detto il prossimo token ad essere lanciato sarà quello di Benqi, un progetto molto interessante basato su Avalanche. Possiamo vedere sul launchpool i numeri del progetto. Si parte da una offerta totale complessiva di 22.000.000 di QI. Naturalmente sarà possibile ricevere le ricompense proprio come accade con gli altri token. Sul sito di Binance è possibile trovare maggiori dettagli.

Ma a cosa serve Benqi? Si tratta di un protocollo di prestito costruito sulla blockchain di Avalanche. Il token di governance di Benqi è QI e permette agli utenti di partecipare alla rete guadagnando ricompense dallo staking. Come per gli altri progetti sul launchpool parliamo di un tempo medio di 30 giorni circa che partono dal 16 Novembre per questo progetto.

Ecco la quotazione attuale di BNB:

Come funziona il launchpool di Binance?

In questi mesi abbiamo assistito a lancio di vari progetti su Binance come ATA, il token di Automata Network, l’ultimo arrivato Mines of Dalarnia (DARE) che è ancora in corso fino ad arrivare ai fan token (Lazio, Porto, City).

Come sapete il Launchpool di Binance consente di guadagnare dei token gratuitamente mettendo in staking i propri BNB o la stablecoin BUSD per fornire liquidità. In base all’ammontare del proprio staking si riceva una ricompensa “proporzionale” che poi è possibile riscattare e scambiare per altre crypto.

Vale la pena seguirli? Sicuramente si. Se vediamo le statistiche notiamo che molti token hanno subito una impennata al momento del lancio per poi scendere in seguito alle vendite, probabilmente il momento migliore per scambiarli. Non è detto però che per gli altri token la storia si ripeta.

Altri Exchange come ad esempio il nuovissimo Maiar Exchange sembrano seguire strade diverse richiedendo che i token siano bloccati per un certo periodo di tempo.

Vale comunque la pena se si è utenti Binance seguire questi progetti per poter guadagnare nuovi token semplicemente bloccando i propri Binance Coin. Naturalmente le ricompense dipenderanno dalla propria liquidità.

Binance Launchpool e Benqi: conclusioni

Seguiremo ovviamente la quotazione del token QI e lo sviluppo del progetto come facciamo sempre. Le previsioni prima elencate non vogliono essere un consiglio di investimento. Come sappiamo i mercati sono estremamente volatili come tutte le criptovalute.

Fatta questa premessa, resta da chiedersi come sfruttare i possibili rialzi di BNB o di altre criptovalute.

Vi aggiorneremo sulle notizie su BNB e sui nuovi progetti launchpool. Per chi è agli inizi consigliamo di investire in criptovalute con broker regolamentati come ad esempio eToro. Ecco le caratteristiche che lo rendono una scelta interessante:

  • commissioni basse
  • spread minimi
  • conto demo gratuito e illimitato
  • possibilità di copiare le operazioni dei migliori investitori
Puoi iniziare a negoziare sulle principali criptovalute con eToro cliccando qui.
66% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here