Come investire soldi: metodi e opportunità per guadagnare [2021]

Come investire soldi? E’ la domanda da un milione di dollari che tutti, ma proprio tutti, si fanno almeno una volta nella vita. Perché se è vero che la ricchezza non è appannaggio di tutti, è anche vero che, prima o poi, qualche soldo da parte si riesce a metterlo, e si comincia a ragionare su come farlo fruttare.

Ovviamente, non è possibile fornire una risposta valida per tutti e per tutte le situazioni. E’ una domanda straordinariamente generica, che va declinata quasi caso per caso. E’ possibile comunque passare in rassegna le principali modalità di investimento e, soprattutto, i principali obiettivi di investimento, in modo da fornire qualche coordinata per iniziare il proprio percorso. Lo faremo in questa guida. Parleremo del significato reale, recondito del termine investimento. Forniremo uno spaccato degli approcci più importanti e offriremo anche qualche indicazione specifica.

Come Investire Soldi: cosa significa

Investire i propri soldi è un processo per alcuni normale, quasi routinario, ma per la stragrande maggior parte delle persone doloroso, soprattutto quando lo si fa per la prima volta. Investire, infatti, significa allontanarsi più o meno temporaneamente dal proprio denaro. Questo non rientra più nelle proprie disponibilità e viene di fatto impiegato dagli altri. In cambio si ottengono dei rendimenti, degli interessi, dei ritorni dell’investimento stesso, o così dovrebbe essere.

Esistono almeno due tipologie di investimento: speculativo e non speculativo. Nel primo caso, l’obiettivo è guadagnare cifre ingenti anche a costo di sostenere rischi. Dietro la promessa di guadagnare molto, si accetta un pericolo più o meno grande. Il calcolo dei costi benefici, in questo caso, è sempre l’aspetto più complesso.

L’investimento non speculativo punta sì a ottenere un guadagno, ma senza derogare al valore della sicurezza. La prima regola, nella fattispecie, è “non prenderle”. Che poi non esista un investimento a rischio zero in senso assoluto, è un altro paio di maniche. In questo caso, ci si “accontenta” (ma è un obiettivo più che legittimo) che il proprio capitale non perda potere d’acquisto a causa dell’inflazione. Ci si accontenta di ottenere un rendimento magari striminzito, ma comunque reale.

📊 Dove si possono investire soldiFondi di investimento / Obbligazioni / Azioni / Criptovalute / Indici azionari
💰Conviene investire soldi?Molti asset offrono buone opportunità
💣 Cosa serve per iniziare?Studio e formazione
📊 Su cosa investire?Ecco la guida sui mercati finanziari.
⚙️ Migliori investimenti a 10 anniCriptovalute (+1800%) / Commodities (+80%)
💰 Piattaforma per investire in azionieToro
📚 Piattaforma con corsi e formazioneOBRinvest

Come Investire Soldi per guadagnare

Per quanto concerne l’investimento speculativo, gli approcci, le modalità e le tecniche sono numerosi. Si va dall’acquisizione di prodotti di investimento ad alto rischio, alla pratica personale e diretta del trading online. C’è poi un obiettivo particolare, che talvolta alcuni si prefissano: creare rendite passive, se possibile automatiche. Un obiettivo che fa il paio con il mito della libertà finanziaria. Cosa c’è di meglio che attendere un guadagno talmente alto da potersi mantenere senza fare nulla? Niente, e infatti il mito è falso.

Non che la libertà finanziaria sia una bugia. E’ una bugia in questi termini. La libertà finanziaria è semplicemente il guadagno svincolato dalla quantità di ore lavorate. Di norma, un lavoratore scambia il tempo con il denaro: lavora un tot, guadagna un tot. Chi è libero dal punto di vista finanziario sfugge a questo schema, non significa che non faccia nulla dalla mattina alla sera.

Il modo migliore per “liberarsi finanziariamente” è investire in modo efficace, strutturato ed equilibrato.

Come Investire Soldi in Banca

Una delle risposte possibili alla domanda come investire soldi è: facendo affidamento a una banca. In effetti, le banche sono gli intermediari privilegiati quando si parla di investimenti, il primo player cui si pensa quando si ha un gruzzolo da far fruttare. L’investimento bancario è utile soprattutto per gli investimenti non speculativi, in quanto l’offerta è ampia e in grado di adeguarsi alla disponibilità economica e agli obiettivi di vita della gente comune.

Tuttavia, potrebbe mostrare la corda quando si parla di investimenti speculativi. Il motivo è semplice: impone costi non indifferenti. Le commissioni da lasciare sul piatto sono significative, e potrebbero risultare compatibili con un approccio rapido, frenetico, che richiede l’apertura e la chiusura di posizioni a stretto giro. Non è malafede e nemmeno volontà di approfittarsi del prossimo. Banalmente, le banche hanno per definizione dei costi di gestione elevati, che scaricano in parte sui clienti.

Come Investire Soldi in Borsa

Quando si parla di investimenti speculativi si pensa alla borsa, alle azioni. Se vi state chiedendo come investire soldi, una risposta possibile è: partecipando al mercato azionario. Ciò significa acquistare e vendere azioni, nel tentativo di realizzare un surplus. Il principio di base, comprare basso e vendere alto, non è difficile da comprendere ma è complesso da mettere in pratica. Occorre avere sempre il polso della situazione e intuire i movimenti di prezzo.

La borsa è un mondo complesso, fatto da dinamiche proprie e allo stesso tempo di interdipendenze fortissime con quanto accade al di fuori. Le azioni si fanno influenzare e influenzano l’economia reale e persino il contesto politico.

Si fa presto a dire “investire in borsa”. Anche in questo caso le modalità sono numerose, e puntano sia alla speculazione che a un uso più compassato del proprio capitale.

Investire soldi in azioni

Esistono molti modi per investire in borsa, ma quelli più frequentati si riducono a due: il modo diretto e il modo indiretto.

Il modo diretto è anche quello più conosciuto, più frequentemente adottato dalla gente normale. Si tratta di acquistare un pacchetto azionario, detenerlo per lungo tempo (spesso anni) e venderlo solo quando il surplus è davvero elevato. Nel mentre, si godono dei diritti degli azionisti minuti, ovvero dei dividendi che di tanto in tanto le società emittenti concedono. Il luogo privilegiato dove investire in azioni secondo il modo diretto è la banca. Il vero grande difetto di questo approccio è la mole di commissioni, davvero elevata. Ciò ovviamente scoraggia – ma non rende certo impossibile – qualsiasi velleità speculativa.

Il modo indiretto consiste nel fare riferimento ai prodotti derivati. Le azioni in questo caso non fungono da asset principali bensì da sottostante. Il risultato è sempre lo stesso: si guadagna per mezzo delle oscillazioni di prezzo.

Ad esempio col broker eToro si hanno a disposizione moltissime azioni su cui investire e anche Portfolio di azioni da poter copiare interamente.

Alcuni prodotti derivati particolari, detti CFD o Contract For Difference sono poco costosi, rapidi e accessibili. Le commissioni sono basse e spesso sono addirittura assenti. Le transizioni sono veloci, l’offerta è sempre ampia. Potreste prendere in considerazione anche la loro controparte istituzionale, i Future, che pur mantenendo le caratteristiche di fondo si rivelano più costosi dei CFD.

Piattaforme per investire in Borsa

Per la precisione, come investire soldi in borsa attraverso i CFD? Occorre fare riferimento a delle società di intermediazione, i cosiddetti broker. Essi forniscono un ambiente di trading che, almeno in teoria, dovrebbe permettere a tutti, e senza costi esorbitanti, di iniziare a investire in senso speculativo.

Non è semplice riconoscere dei buoni broker. Verificarne l’onesta è un attimo, basta rilevare il possesso della licenza, in genere riportata nel sito ufficiale. Ma poi? E’ necessario indagare sulla qualità dei servizi, sulla quantità e sull’efficacia degli strumenti, sui costi reali etc. Il consiglio è di tagliare la testa al toro e optare per uno dei broker che presentiamo qui di seguito, che per inciso sono tra i migliori in circolazione.

eToro

eToroè un broker di prestigio ma che conserva fedelmente una vocazione popolare. Lo si intuisce dalle barriere all’entrata, che sono molto basse: il deposito minimo iniziale è alla portata di tutti, le commissioni sono addirittura azzerate, in favore di spread bassi ed equilibrati.

eToro è conosciuto anche per il suo innovativo Servizio di Copy Trading eToro, con il quale è possibile copiare un trader a propria scelta. In tal modo, potenzialmente si guadagna senza fare nulla. In realtà il lavoro si sposta dal mercato all’analisi delle performance dei trader, ma la carica di novità del servizio rimane, così come la sua efficacia.

eToro permette di investire in molti asset per mezzo dei CFD. Permette di investire anche in alcuni asset reali, con il metodo diretto (senza però le problematiche dei grandi istituti).

Iscriviti ora su eToro cliccando qui.
66% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

Capital.com

Capital.com è un broker particolare. Oltre a offrire servizi all’avanguardia e disegnare un ambiente di trading comodo, mette a disposizione un’offerta di CFD – azionari e non – davvero completa. Il suo punto di forza, tuttavia, è l’approccio ai costi. le commissioni sono azzerate e sostituite dagli spread, proprio come in eToro.

Tuttavia, ha un deposito iniziale di soli 10 euro, praticamente un record nel mondo dei broker. Grazie a Capital.com, tutti, ma proprio tutti, possono iniziare a investire i propri soldi in senso speculativo.

Un altro elemento positivo è la possibilità di scegliere tra numerosi account, i quali si differenziano per funzionalità e costi, e si adattano alle tante specificità dei trader.

Iscriviti ora su Capital.com cliccando qui.

Investire soldi in ETF

Gli ETF sono saliti alla ribalta di recente, pur “esistendo” da parecchio tempo. Sono prodotti particolare, a metà strada tra il fondo di gestione del risparmio e un asset speculativo. L’investitore acquista una quota e attende i rendimenti. I suoi soldi verranno investiti non già per ottenere il massimo del profitto, rischiando di ottenere l’effetto opposto (proprio in virtù dei rischi connessi all’investimento in sé).

Verranno investiti per replicare un sottostante. Per esempio, un ETF sul petrolio WTI, se condotto con perizia, produrrà rendimenti identici alle oscillazioni di prezzo del petrolio WTI.

Gli ETF sono apprezzati in quanti prevedibili. E’ sufficiente avere un’idea almeno generale dell’andamento del sottostante per poter improvvisare una stima dei propri guadagni. Tra l’altro, gli ETF, proprio per la loro natura “passiva” riducono il margine di discrezione e quindi di errore del gestore.

Una delle migliori piattaforme in termini di ETF è sicuramente Plus500 che si fa apprezzare per la sua professionalità e versatilità. Offre la possibilità di negoziare solo con i CFD su vari Etf.

Per saperne di più sui servizi di Plus500 clicca qui.
72% dei conti al dettaglio CFD perde denaro.

Come investire soldi in criptovalute

Se vi siete chiesti o come investire soldi avrete certamente pensato alle criptovalute. D’altronde, sono tra gli asset del momento. Vale davvero la pena? C’è da dire che sono tra gli asset più volatili in assoluto: i loro prezzi sono incredibilmente mossi, quasi viaggiassero sulle montagne russe.

Anche in questo caso, i metodi di investimento sono due: l’acquisto di criptovalute reali e il trading con prodotti derivati che le pongono come sottostanti. Nel primo caso, va detto, non potete rivolgervi alle banche bensì a delle piattaforme private, gli Exchange. Sebbene alcune abbiano raggiunto dei buoni livelli di sicurezza, i rischi sono ancora sensibili. Di più, sono lenti, più per la tecnologia che sta dietro alle criptovalute che per demeriti propri. Infine, le commissioni sono di norma alte.

Dunque, andrebbe preso in considerazione il trading di criptovalute con i CFD. In tal modo, oltre a ridurre i costi, non si correrà il rischio di furti. Tale modalità, infatti, non prevede il possesso reale dell’asset.

Come investire i soldi in Posta

Anche “Poste Italiane” è una risposta che molti danno alla domanda come investire soldi. E’ una risposta esatta? Non possiamo esprimerci in maniera così lapidaria, dal momento che ogni investitore è un caso a sé. Di certo, stiamo parlando di una delle società più solide d’Italia, ben sostenuta dalle istituzioni. Dunque, merita di essere presa in considerazione.

Potete investire soldi con Poste Italiane, e in questo caso acquistare i prodotti messi a disposizione dalla medesima società (che funge parzialmente anche la banda); potete investire direttamente nelle sue azioni. Nel primo caso, si ravvisano gli stessi pregi e gli stessi difetti degli investimenti in banca.

Nel secondo caso, prima di giungere a una precisa conclusione in merito, dovreste analizzare i prezzi e praticare un minimo di analisi tecnica, fondamentale etc.

Come investire soldi su Amazon

Discorso leggermente diverso per Amazon. Non offre servizi bancari, come fa Poste, ma in compenso è di per sé uno strumento di investimento. Le sue azioni performano molto bene, e non potrebbe essere altrimenti. è l’e-commerce più grande del mondo, protagonista e artefice di una vera e propria rivoluzione.

I CFD sulle azioni Amazon abbondano, praticamente tutti i broker li mettono a disposizione. Ovviamente, è possibile investire in modo diretto, acquistando e vendendo i titoli azionari reali. Va detto, però, che Amazon non rilascia dividendi. La multinazionale americana, come molte aziende connazionali, preferisce reinvestire tutti gli utili nei progetti di sviluppo.

Come investire soldi: le domande più frequenti

Che cosa vuol dire investire soldi?

Investire significa allontanarsi più o meno temporaneamente dal proprio denaro. Questo non rientra più nelle proprie disponibilità e viene di fatto impiegato dagli altri. In cambio si ottengono dei rendimenti, degli interessi, dei ritorni dell’investimento stesso.

Quali sono gli asset su cui investire denaro?

Il mercato offre moltissime alternative. Si va dalle obbligazioni fino agli indici, le materie prime e persino le criptovalute. E’ possibile inoltre adottare varie modalità di investimento come ad esempio l’innovativo trading con i CFD.

Come investire soldi

Conclusioni

Abbiamo fatto un lungo excursus sul mondo degli investimenti, una panoramica delle basi. Le coordinate che abbiamo dato dovrebbero essere sufficienti per guidarvi verso un approfondimento ulteriore e l’inizio di un percorso di investimento. Nel frattempo, possiamo dare un consiglio. Nel caso aveste optato per l’investimento speculativo, e quindi per il trading nel senso più puro del termine, fate riferimento ai broker qui presentati.

Non solo rappresentano un alleato “tecnico” per solcare i mercati come protagonisti, ma mettono a disposizione dei conti demo. Questi sono account “fittizi”permettono di fare pratica simulando le operazioni. Non si rischia nulla e si impara molto: sul mondo degli investimenti, sulle asset in portafoglio, sul broker stesso.

Ad esempio è fondamentale iniziare dalle piattaforme che offrono demo gratuite. Vi segnaiamo i link ufficiali mediati dal nostro server in modo da garantirvi iscrizione e accesso sicuri:

Sono le piattaforme più usate in Italia, con conti gratuiti demo senza alcuna limitazione.

Responsabilità: Gli autori dei contenuti ed i responsabili di ilcorsivoquotidiano.net, dichiarano che i contenuti e le analisi su valute, azioni e qualunque tipo di strumento finanziario non devono essere considerate raccomandazioni di investimento. Tutte le considerazioni fatte dall'autore dell'articolo sono soggettive e dunque rientrano nelle opinioni personali e come tali devono essere considerate. Il contenuto dei post rispecchia l'opinione personale dell'autore e della redazione e sono scritte con finalità di informazione e non al fine di invogliare a fare trading o a investire su qualunque mercato finanziario/o strumento. Gli autori stessi e lo staff del sito non possiedono azioni di società quotate o asset finanziari oggetto delle analisi. Lo staff di ilcorsivoquotidiano.net non garantisce che i dati siano in tempo reale e che la periodicità delle analisi sia puntuale. L'attività di trading e di speculazione sui mercati finanziari o di investimento tramite strumenti derivati costituisce un rischio di perdita di capitali. Pertanto lo staff e gli autori non si assumono alcuna responsabilità legata a investimenti errati o decisione prese tramite analisi di qualsiasi genere trovate sul sito web. L’Utente, pertanto, si assume ogni responsabilità e non ritiene ilcorsivoquotidiano.net e tutti i suoi autori responsabili per eventuali perdite/danni diretti o indiretti che possano scaturire dalla lettura delle analisi, dalla loro inesattezza/e incompletezza oltre che accuratezza. Ogni utente che vuole investire sarà pertanto tenuto a informarsi assumendosi i rischi di eventuali investimenti non basandosi solo sulle analisi tecniche fornite da ilcorsivoquotidiano.net