Forex Opinioni: truffa o investimento? [Aggiornamento 2021]

Conviene investire sul Forex? Una domanda cruciale che si stanno ponendo sempre più persone, attirati da pubblicità sfavillanti o dalla curiosità alimentata dalla lettura di qualche articolo. Quando si parla di Forex Opinioni si cercano proprio i pareri di chi ha investito nel mercato Forex per capire come muoversi.

Oltre a chiedersi se conviene investire nel Forex, bisogna anche chiedersi come fare senza finire irretiti in truffe. Infatti, proprio per la crescente curiosità verso il trading online, stanno anche aumentando le truffe.

Il trading online è infatti l’attività mediante la quale è possibile investire nel forex. Ma occorre farlo tramite broker seri, con regolare licenza.

Scopo di questa guida completa sul Forex è appunto quella di mettere in guardia dalle truffe.

Molti trader ne stanno approfittando utilizzando le piattaforme CFD certificate. Ad esempio con OBRinvest (clicca qui per visitare il sito ufficiale) si hanno a disposizione strumenti molto utili come i segnali per poter essere subito operativi sulle principali coppie forex.

Per saperne di più sui segnali clicca qui per visitare il sito ufficiale.

Forex truffa o investimento?

Il forex, in senso stretto, è l’acronimo di Foreign Exchange, chiamato anche semplicemente con le due iniziali: FX.

Cerchiamo di partire dalle basi, in particolare da cos’è il forex per poi proseguire con gli approfondimenti. Il Forex è in pratica il mercato dove avviene il cambio tra valute diverse, il più grande al mondo per volume di affari. Nato nel 1971 per sostituire gli accordi di Bretton Woods, ormai non più capaci di soddisfare la dinamicità dei mercati mondiali.

Conviene investire nel Forex?

Oggi il Forex muove circa 7 miliardi di dollari l’anno, una cifra in costante crescita anche grazie ai moderni strumenti telematici. Che hanno concesso anche a piccoli investitori di entrarci, i cosiddetti trader retails. Sebbene il loro ruolo sia marginale rispetto ai grandi investitori istituzionali.

Il forex di per sé non è una truffa, lo diventa se ci si affida a piattaforme senza licenza, nate solo per fregare il prossimo.

Invece, ci sono broker seri che offrono una serie di servizi e permettono di guadagnare davvero sul forex.

Migliori broker per investire sul Forex

Prima di continuare con questa guida vi segnaliamo una serie di broker regolamentati per fare trading forex:

BROKER
CARATTERISTICHEVANTAGGIISCRIZIONE
Social trading, copy tradingCopy fundsISCRIVITI
Servizio CFDConto demo illimitatoISCRIVITI
Spread bassi, CFDSegnali gratisISCRIVITI
Bonus da 25€Conti Zero spreadISCRIVITI
CFDs sono strumenti finanziari complessi e comportano un alto rischio di perdita di denaro rapidamente a causa della leva. Tra il 74-89% dei trader retail perdono soldi facendo trading CFD. Prima di fare trading cerca di capire come funzionano i CFD ed i rischi che comportano.

Col Forex si guadagna?

Col Forex, come dicevamo in precedenza, è possibile guadagnare ma a patto che si segua la strada giusta per farlo. Senza cercare scorciatoie solo dannose.

Ecco alcuni semplici passaggi da seguire per svolgere il forex in modo corretto e per tentare di guadagnare.

Leggi qualche buon libro

Per prima cosa, quando si è agli inizi, è buona norma leggere qualche articolo costruttivo come il presente. Al fine di capirci di più.

Inoltre, sarebbe opportuno leggere qualche buon libro sul forex. Ce ne sono diversi in vendita anche su Amazon, dove troverai le recensioni degli utenti che l’hanno già letto, così potrai valutare se è utile o no.

Scegli il broker giusto

Dopo fatto questo, scegli un broker serio per fare trading sul forex, leggendo le varie recensioni che ci sono sul web. Che ti consentiranno anche di capire quali servizi ti offrono, se la piattaforma che propongono è semplice e funzionale, ecc.

Infine, dai una occhiata anche ai costi, perché sono quelli che alla distanza possono fregarti, dato che vanno a sottrarsi ai tuoi profitti. In primis, commissioni e spread.

Prosegui la formazione teorica sfruttando il materiale del broker

Fatta la scelta del broker, continua a dedicarti alla formazione che il broker ti offre. In genere, le piattaforme di trading offrono

Esercitati a livello pratico con un Conto demo

Molto utile però, è anche la pratica. Quindi, esercitati con un Conto demo, che ti consente di esercitarti con denaro virtuale, che non va ad inficiare il tuo denaro reale.

Ricorda sempre che il conto demo va preso seriamente e non come un videogame per divertirti. Altrimenti non imparerai nulla.

Esso ti servirà anche per scoprire meglio il broker al quale ti vuoi affidare (generalmente i broker chiedono solo una registrazione superficiale per usarlo e nessun deposito iniziale). Inoltre, potrà tornarti utile quando diventerai un trader esperto.

Valuta le tue possibilità economiche

Scegli di fare trading online solo se davvero hai le possibilità economiche per farlo. Non sottrarre il tuo denaro a cose importanti o non finire per indebitarti, come fanno molti che si danno al gioco d’azzardo

Migliori broker forex

Quali sono i migliori broker Forex? Ecco alcune piattaforme di trading regolamentate e con licenza per operare in Italia.

Opinioni su eToro

eToro gode di recensioni favorevoli per il suo mix di cose positive offerte. Per esempio, il fatto che abbia tre licenze per operare: CySEC, ASIC e FCA.

Ed ancora, che sia molto conveniente in termini di spread e commissioni.

Bene anche il punto di vista dei servizi, visto che consente di copiare cosa fanno i trader migliori (copy trading), di interagire con gli altri trader iscritti al sito (Social trading), di sfruttare un conto demo con 100mila euro, di avere una vasta platea di asset su cui investire (divisi per borsa su cui sono quotati e settori), di poter salvare nei Preferiti gli asset che più interessano, ecc.

Puoi iniziare a fare trading con eToro cliccando qui.
66% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

Opinioni su Plus500

Il broker Plus500 è un’altra piattaforma di trading online con ottime recensioni.

Vanta due licenze per operare, CySEC e FCA. Inoltre, consente di fare trading a condizioni vantaggiose in termini di spread e commissioni.

Tanti poi i servizi offerti da Plus500: un alert via mail che avvisa quando gli asset preferiti stanno intraprendendo un rialzo o ribasso interessante; l’assistenza clienti in Live chat sempre disponibile; oltre 2.500 asset su cui investire; un conto demo che si ricarica in automatico quando il denaro virtuale sta finendo. Ecc.

Puoi iniziare a fare trading CFD con Plus500 clicca qui.
72% dei conti al dettaglio CFD perde denaro.

Opinioni su OBRinvest

OBRinvest è un altro broker affidabile, avendo licenza CySEC per operare.

Ottime notizie anche qui per quanto concerne spread e commissioni.

OBRinvest è l’ideale per chi vuole continuare a formarsi, visto che consente di scaricare gratuitamente eBook o di seguire webinar da casa. OBRinvest permette anche di fare pratica con un Conto demo da 100mila euro. Il broker offre anche i segnali di trading di Trading central e i più moderni strumenti legati all’intelligenza artificiale.

Per saperne di più sui servizi di OBRinvest ed aprire un conto demo clicca qui.
78,15% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

Opinioni su Capital.com

Capital.com è un broker con doppia licenza, CySEC e FCA.

Bene anche qui riguardo spread e commissioni, essendo più basse della media di mercato.

Tanti i servizi offerti anche da Capital.com. Come le piattaforme integrate con l’intelligenza artificiale. Grafici con oltre 70 indicatori ed oscillatori di trading. Conto demo di 100mila euro. Oltre 3mila asset per diversificare il tuo portafoglio. E così via.

Puoi iniziare a fare trading con Capital.com clicca qui.

Forex è una truffa

Il Forex di per sé non è una truffa. Come detto, lo diventa se ci si affida a quelle piattaforme di trading. Come riconoscere le truffe?

Innanzitutto, diffida da quelli che fanno promesse assurde. Come guadagni facili grazie a sistemi automatici di trading, capaci di prevedere il futuro in modo infallibile.

Guardati bene poi da quelle piattaforme che si sponsorizzano con Vip, in fantomatiche pubblicità sotto forma di screenshot, dove sono ritratti intervistati da programmi popolari. O dove fanno dichiarazioni di essersi arricchiti.

Occhio poi a quei broker che non riportano alcun dato societario o comunque, controlla sempre con Google Maps l’indirizzo riportato.

Valuta poi se il team di sviluppatori dietro la piattaforma palesi la propria biografia e pubblichi i propri profili social. Devono essere persone riconoscibili.

Broker non regolamentati

Ma la vera caratteristica principale che smaschera i broker truffa è l’assenza di una licenza per operare. Diffida anche da quelle licenze che vengono sbandierate, rilasciate da paesi che in pratica sono paradisi fiscali.

Inoltre, se vengono pubblicate licenze che si rifanno all’ESMA, controlla sul sito dell’organismo di vigilanza riportato attraverso il numero di licenza che eventualmente hanno inserito sulla Home page. Potrebbe essere un numero di registrazione fittizio.

Spesso la Consob emette delle delibere tramite le quali elenca tutte le piattaforme che sono invitate a non operare più in Italia per comportamenti scorretti.

Fare soldi facili è possibile?

In realtà no. Almeno che non si abbia una fortuna così sfacciata da azzeccare tutte le previsioni senza alcuna conoscenza in materia. O, comunque, quando si è alle prime armi.

Non esistono piattaforme automatizzate per guadagnare facilmente, anzi, diffida da chi millanta certe idee.

Per esempio, parlano di segnali di trading capaci di anticipare cosa succede sui mercati finanziari con una accuratezza che sfiora il cento per cento. E’ una balla colossale.

I segnali di trading sono dei suggerimenti inviati da esperti che analizzano i mercati attraverso accurate analisi tecnica e fondamentale. Quelli di Trading central che puoi scaricare da qui, considerati il top, arrivano ad una accuratezza intorno al 70 percento. Quindi, figuriamoci se sia possibile una accuratezza del 99,4 o 99,7 percento.

Forex opinioni: le domande frequenti

Cos’è il Forex?

Acronimo di Foreign Exchange, noto anche con le lettere FX, è il più grande mercato al mondo dove avviene lo scambio tra valute. Ed è diventato, grazie alle piattaforme di trading, anche una occasione di guadagno importante.

Conviene investire sul Forex?

Conviene se si è disposti a formarsi, sia teoricamente che a livello pratico. Oltre ad essere disposti a valutare i costi in termini di spread e commissioni e ad avere molta pazienza senza credere ad assurde promesse.

Quali sono i migliori broker per investire sul forex?

Conviene farlo su eToro, OBRinvest, e Plus500.

Forex Opinioni - Infografica

Conclusioni

Il Forex è diventato negli anni il più grande mercato finanziario al mondo. Dove sono attivi sia i grandi investitori, sia i trader retails. Sebbene questi ultimi rappresentino solo il 5 percento.

Per investire nel forex occorrono broker, che devono avere regolare licenza, offrire tanti servizi e a condizioni favorevoli.

Il consiglio è quello di partire da broker semplici da usare come eToro, che permette anche di seguire nella community gli investitori più capaci e copiarne le operazioni.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here