Investire Oggi: guida e consigli per iniziare [2021]

Come investire oggi? Una bella domanda, soprattutto in questo periodo di forte incertezza economica e finanziaria, dovuta al Covid-19.

Nuovo coronavirus che ha stravolto il mondo dal punto di vista economico e sanitario. Con ripercussioni che si faranno sentire per anni.

Ma come pensa la filosofia asiatica: le crisi portano anche grandi opportunità di guadagno, poiché implicano dei riposizionamenti e delle grandi trasformazioni. Che occorre essere pronti a cogliere.

Oggi poi abbiamo la grande opportunità offerta dal web. Tra queste, il trading online.

La soluzione migliore per fare trading online è ancora oggi quella delle le piattaforme CFD certificate. Ad esempio con eToro (clicca qui per visitare il sito ufficiale) si hanno a disposizione strumenti molto utili come il copy trading per poter copiare le strategie dei migliori investitori o interi asset di mercato. Per saperne di più sul social trading di eToro clicca qui per visitare il sito ufficiale.

66% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

Investire oggi: come iniziare

Come iniziare ad investire oggi? Per prima cosa, devi creare un piano preciso. Comprendere quali sono le tue opportunità iniziali, le tue attitudini, le tue ambizioni.

Su cosa conviene investire oggi?

In questo modo, non prenderai decisioni al buio ma orientate al raggiungimento di un obiettivo preciso.

Il piano iniziale non deve essere perseguito per forza, nel caso in cui le cose non stessero andando come si pensava. Occorre avere anche una certa flessibilità nel poterlo modificare in corsa.

Piattaforme per investire online col trading

Qui di seguito vi presentiamo un elenco delle piattaforme di trading migliori per iniziare:

BROKER
CARATTERISTICHEVANTAGGIISCRIZIONE
eToro social tradingSocial trading, copy tradingCopy fundsISCRIVITI
plus500Servizio CFDConto demo illimitatoISCRIVITI
ForexTBSpread bassi, CFDSegnali gratisISCRIVITI
Xm.comBonus da 25€Conti Zero spreadISCRIVITI
CFDs sono strumenti finanziari complessi e comportano un alto rischio di perdita di denaro rapidamente a causa della leva. Tra il 74-89% dei trader retail perdono soldi facendo trading CFD. Prima di fare trading cerca di capire come funzionano i CFD ed i rischi che comportano.

Investire oggi sul trading online

Il trading online è una delle principali occasioni che offre il web. Che sta anzi attirando sempre più persone proprio per la crisi in corso.

Tuttavia, sta anche passando il pericoloso messaggio che il trading online sia un gioco, dove basta caricare il conto con poche centinaia di euro e al resto ci pensa il sistema con un servizio di algoritmi automatici capaci di prevedere il futuro.

Forse starete ridendo a sentire certe cose. Ma, purtroppo, è proprio così. Davvero ci sono piattaforme che dicono queste cose. Non solo, si servono di finte pubblicità con Vip per promuoversi.

Nel prossimo paragrafo, invece, ti diremo quali sono i migliori broker per investire nel trading online in totale sicurezza.

Ti ricordiamo che il trading online è la possibilità di accedere online sui mercati finanziari. Ed investire tramite i Contract for difference su una miriade di asset. Dalle azioni agli indici azionari, passando per gli ETF fino alle criptovalute e alle varie materie prime.

Investire oggi: i migliori broker

Ecco i migliori broker per investire nel trading online.

eToro

Il broker eToro ha tre licenze per operare, quindi puoi dormire sogni tranquilli.

Il broker conta quasi 7 milioni di utenti provenienti da quasi 150 paesi e sono in costante crescita grazie ai servizi che propone continuamente.

Si pensi, per esempio, al copy trading, chiamato Copy trder. La possibilità di copiare i migliori broker chiamati Popular investors, sempre però potendo anche personalizzare il trade con propri stop loss e take profit.

Il deposito minimo è di 200 euro, mentre le commissioni e lo spread sono contenuti.

Interessante è anche il social network che eToro ha creato per i suoi trader iscritti: il social trading.

Puoi anche investire su pacchetti di asset già creati dagli esperti del broker con l’ausilio di algoritmi che calcolano le performance degli asset contenuti. Così potrai diversificare il tuo portafoglio con un solo asset.

Puoi iniziare a investire online con eToro cliccando qui.
66% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

Plus500

Il broker Plus500 vanta invece 2 licenze per operare. Spread e commissioni vantaggiose anche in questo caso.

Plus500 è un broker sponsor di diverse società sportive, tra le quali non può mancare il calcio. La prima squadra ad aver sottoscritto una partnership è stata l’Atletico Madrid nel 2015, e da agosto 2020 anche l’Atalanta.

Il broker Plus500 offre una piattaforma aggiornata di recente, creata in modo user-friendly e con grafici ricchi di strumenti.

Ti offre il servizio di alert email, che ti avvisa quando un trend è in partenza.

Puoi chiedere comodamente assistenza con una Live chat integrata alla piattaforma. Inoltre, è in 32 lingue diverse.

Puoi iniziare a fare trading online CFD con Plus500 cliccando qui.
72% dei conti al dettaglio CFD perde denaro.

ForexTB

Il broker ForexTB pure è regolarmente licenziato ed economicamente conveniente.

Se sei alle prime armi col trading, puoi scaricare degli eBook gratuitamente o seguire dei webinar comodamente da casa e anche essi gratuiti.

Inoltre, puoi fare pratica con un conto demo costituito da 100mila euro virtuali. Puoi altresì fatti assistere da un coach personalizzato.

Di recente, ForexTB si è aggiornato con l’Intelligenza artificiale, introducendo il servizio Buzz.

ForexTB prevede anche i segnali di tradingofferti da una società specializzata in ciò: Trading central.

Per iniziare a investire online col trading di ForexTB clicca qui.
78,15% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

Investire oggi in obbligazioni

Le obbligazioni oggi hanno perso di attrattività, soprattutto quelli emessi dallo Stato, poiché pagano interessi molto bassi. Anche quelli emessi dalle banche non sono più come un tempo e devi congelare i tuoi soldi per un periodo medio-lungo (tra i 5 e i 10 anni) per vedere maturare una cifra più consistente.

Infatti, le obbligazioni da diversi anni fungono più come una modalità di risparmio, ossia accantonare il proprio denaro al sicuro. E, nel frattempo, vedere anche maturare qualche soldino.

Ricordiamo che le obbligazioni sono prestiti che un ente richiede ad un pubblico di investitori, facendogli sottoscrivere un contratto col quale si impegna a restituire la cifra da essi ricevuta alla data di scadenza. Inoltre, prevede anche la maturazione di interessi.

Non sono purtroppo mancate truffe in passato, da parte di banche o enti creditizi privati che hanno emesso obbligazioni con tassi di interesse elevati. E per questo, in fondo, inverosimili.

Investire oggi in BTP

Investire in BTP forse non conviene più oggi come un tempo. Parliamo dei Buoni del tesoro pluriennali, una delle tipologie di obbligazioni emesse dallo Stato italiano.

Da diversi anni, ormai, lo Stato italiano ha un punteggio di solvibilità di migliore solo di alcuni stati. E sapete quali? Quegli stati che notoriamente sono considerati poco sicuri, come Argentina, Grecia o Venezuela.

Certo, investire in BTP resta un modo sicuro di accantonare i propri risparmi, dato che la possibilità che lo stato italiano fallisca sono prossimi allo zero. Sia perché, nonostante tutto, restiamo tra le prime 20 economie al mondo, sia perché l’Unione europea farebbe di tutto per scongiurarlo (e in questi anni già lo ha fatto).

Tuttavia, se cerchi investimenti redditizi, devi guardare altrove.

Investire oggi in azioni

Le azioni oggi rappresentano un ottimo modo per diversificare il proprio portafoglio di investimenti. Perché sono una tipologia di asset tendenzialmente volatile.

Naturalmente, di azioni ce ne sono una marea. Sia per le tante società quotate, che appartengono a tanti settori diversi, sia per le tante borse valori che ci sono nel mondo.

Quindi, puoi trovare azioni volatili, come i titoli tecnologici, che da anni stanno macinando record su record (trainati da colossi come Amazon, Apple, Netflix, Microsoft, Facebook, Google, ecc.).

Azioni tendenzialmente stabili, come quelle delle banche solide o delle società legate alla erogazione di servizi per il quale hanno il monopolio (per esempio, la distruzione di corrente elettrica o di gas, per dirne qualcuna).

O azioni che possono vedere il proprio titolo scuotersi in un senso o nell’altro a seguito di una nuova scoperta, di un fallimento o di un successo, come i titoli farmaceutici.

Ricordiamo che le azioni sono porzioni di capitale che una società decide di rendere pubblici per reperire finanziamenti. E lo fa tramite Ipo, previo consenso delle autorità preposte al controllo dei mercati finanziari (come la SEC negli Usa o la Consob in Italia).

Puoi investire in azioni col trading CFD, acronimo di Contract for difference, così avrai il vantaggio di poterti posizionare short quando le azioni sono al ribasso. E speculare su una società quotata in borsa quando le cose per essa stanno andando male.

Investire oggi in Futures

I futures sono contratti mediante i quali è possibile prevedere oggi il prezzo, la data e la quantità di merce o di attività finanziarie che in futuro sarà possibile acquistare o vendere.

In base all’oggetto del contratto, parliamo di diverse tipologie di futures. In particolare:

  • Commodity future: se si tratta di materie prime
  • Financial future: se si tratta di uno strumento finanziario

Sebbene il financial future dovrebbe prevedere lo scambio dello strumento finanziario quando il contratto scade, di rado il contratto viene regolato mediante consegna fisica. Giacché la sua liquidazione avverrà tramite il pagamento della differenza del valore.

I futures hanno generalmente 2 scopi:

  1. di copertura: per coprire appunto un rischio sorto nel corso di un’attività economica
  2. di speculazione: con lo scopo di conseguire un surplus di profitto dalle eventuali differenze fra le aspettative sui movimenti futuri dei prezzi e le attese correnti dei mercati

Le principali borse dove trovare i Futures sono la borsa di Chicago e la Borsa di Londra.

Ti conviene comunque riferirti ai broker succitati se vuoi investire in Futures o fare trading finanziario, così lo farai in modo agevole e senza dover apprendere chissà quali nozioni sul contratto.

Investire in ETF

Acronimo di Exchange-traded fund, si tratta di fondi che replicano il valore di una tipologia di sottostante. Che possono essere azioni, materie prime o altri prodotti finanziari.

Gli ETF portano con sé vari vantaggi, come le commissioni basse, il capitale slegato dall’ente di emissione (così se fallisce non perderai i soldi investiti), la possibilità di diversificare il tuo portafoglio con un solo asset, l’alta liquidità. Ad esempio molto interessanti sono quelli sulle commodities come gli ETF sul petrolio.

Esistono molteplici tipologie di ETF e ciascuna porta con sé vantaggi e svantaggi.

Per fortuna puoi trovare validi ETF su eToro, Plus500. Ed investire tramite CFD.

Investire oggi in fondi comuni di investimento

I fondi comuni di investimento sono di fatto istituti intermediari che investono fondi raccolti dai risparmiatori. Lo scopo è quello di reinvestire questi risparmi in asset, così da realizzare del nuovo valore. Dunque un lucro.

I fondi comuni di investimento si fanno preferire anche perché sono una forma di investimento semplice e sicura con i fondi azionari. Senza la necessità di disporre di enormi somme a disposizione. Anche poche centinaia di euro possono bastare.

Va da sé che meno si investe meno sono i margini di profitto che si riscuotono. E rischi minori è quasi sempre sinonimo di profitti minori.

Investire oggi in criptovalute

Le criptovalute stanno facendo di nuovo parlare di sé come nel corso del 2017, grazie sempre al Bitcoin che ha sfondato ormai stabilmente la resistenza dei 60mila dollari e si proietta verso i 70mila.

Bene stanno andando anche altre criptovalute, pure altcoin che da tempo viaggiavano lontano pure da 1 dollaro di prezzo. Che però portano in dote Blockchain futuristiche.

Se decidi di investire in criptovalute (qui trovi le migliori piattaforme per criptovalute), devi essere consapevole della alta volatilità che le caratterizza. Con i prezzi che toccano cifre incredibili ma che possono crollare da un momento all’altro.

Investire oggi: le FAQ

Come investire oggi?

Devi innanzitutto capire le tue opportunità di investimento, le tue attitudini caratteriali e le tue ambizioni. Tracciare un sentiero pur essendo sempre pronti a cambiare strada qualcosa le cose si mettano male.

Il trading online offre buone chance di investimento.

Conviene investire nel trading online?

Può convenire se però si entra nell’ottica di non dover credere a promesse assurde, affidandosi a broker con regolare licenza e che offrano tanti servizi.

Come investire nel trading online?

Puoi provare broker come eToro, Plus500 o ForexTB, che hanno regolari licenze, quindi sono controllati da organismi di supervisione. Inoltre, ci troverai tanti servizi e asset su cui puntare.

Infine, ti mettono a disposizione un conto demo per fare pratica col trading senza rischiare i tuoi soldi reali.

Investire oggi consigli

Conclusioni

Investire oggi non è affatto facile perché sono crollate diverse certezze del passato e il futuro è molto più nebuloso e instabile. Tuttavia, il web sta offrendo grandi opportunità che bisogna saper cogliere.

Come per esempio il trading online, purché si utilizzino broker con regolare licenza e non piattaforme che propongono cose assurde.

Puoi provare per esempio eToro (trovi il sito ufficiale qui) che è un broker molto semplice da utilizzare ed offre numerosi asset su cui poter negoziare in sicurezza.

Responsabilità: Gli autori dei contenuti ed i responsabili di ilcorsivoquotidiano.net, dichiarano che i contenuti e le analisi su valute, azioni e qualunque tipo di strumento finanziario non devono essere considerate raccomandazioni di investimento. Tutte le considerazioni fatte dall'autore dell'articolo sono soggettive e dunque rientrano nelle opinioni personali e come tali devono essere considerate. Il contenuto dei post rispecchia l'opinione personale dell'autore e della redazione e sono scritte con finalità di informazione e non al fine di invogliare a fare trading o a investire su qualunque mercato finanziario/o strumento. Gli autori stessi e lo staff del sito non possiedono azioni di società quotate o asset finanziari oggetto delle analisi. Lo staff di ilcorsivoquotidiano.net non garantisce che i dati siano in tempo reale e che la periodicità delle analisi sia puntuale. L'attività di trading e di speculazione sui mercati finanziari o di investimento tramite strumenti derivati costituisce un rischio di perdita di capitali. Pertanto lo staff e gli autori non si assumono alcuna responsabilità legata a investimenti errati o decisione prese tramite analisi di qualsiasi genere trovate sul sito web. L’Utente, pertanto, si assume ogni responsabilità e non ritiene ilcorsivoquotidiano.net e tutti i suoi autori responsabili per eventuali perdite/danni diretti o indiretti che possano scaturire dalla lettura delle analisi, dalla loro inesattezza/e incompletezza oltre che accuratezza. Ogni utente che vuole investire sarà pertanto tenuto a informarsi assumendosi i rischi di eventuali investimenti non basandosi solo sulle analisi tecniche fornite da ilcorsivoquotidiano.net