Plus500 : nuovo record di clienti nonostante la Brexit

Plus500 è uno dei migliori broker CFD in assoluto. Nonostante i timori per la Brexit, Plus500 è riuscito a realizzare un nuovo record in fatto di nuovi clienti.

Si tratta del broker più utilizzato nel mondo anche per via della sua solida situazione finanziaria. Nonostante la grande volatilità causata dal referendum sull’uscita della Gran Bretagna dalla UE, Plus500 non ha risentito di questo evento. Il Regno Unito rappresenta una percentuale del 15% sul fatturato di Plus500 nel 2015 e dunque l’esito non avuto un grosso impatto al contrario di quello che è accaduto ad altri broker quando ci fu il crollo del Franco Svizzero ad esempio.

Nonostante la #Brexit Plus500 incrementa i suoi ricavi mantenendo moltissimi clienti nel mondo. In questi giorni molti broker hanno messo in pausa le loro piattaforme o rivisto margini e leve finanziarie utilizzate dai propri clienti. Plus500 ha invece un sistema di protezione per i propri clienti molto sicuro che non permette di andare sotto al proprio deposito.

Nel dettaglio Plus500 Ltd ha rilasciato una dichiarazione dopo l’esito del referendum spiegando come non ci sia stato alcun impatto negativo sulla società. Anzi Plus500 ha ottenuto 1.600 clienti in più il venerdì e circa 17.000 nuove registrazioni di account gratuiti.

Leggi la recensione di Plus500.

Ecco la dichiarazione completa rilasciata da Plus500:

Plus500 Ltd.

(“Plus500” or “the Company”)

Statement on impact of EU Referendum

Plus500, a leading online service provider for retail customers to trade CFDs internationally, is pleased to announce the impact of exceptionally volatile trading following the United Kingdom’s Referendum decision to leave the European Union. The market dislocation and extreme volatility has not adversely affected the Group’s financial position. The UK represented 15% of 2015 revenue and we continue to have a diverse international customer base.

The Company’s proprietary risk management system ensures that overall exposures to a single instrument are unlikely to have a material impact on the Company’s financial position. No credit exposure was incurred due to the fact that Plus500’s customers cannot lose more than they deposit. The day’s volatility led to record spreads being recorded.

Friday also resulted in a number of significant records for Plus500: most signups (17,000) and most new customers (1,600).

Trading for the period since the last trading update issued on 18 April has continued to be robust and in line with expectations.

Responsabilità: Gli autori dei contenuti ed i responsabili di ilcorsivoquotidiano.net, dichiarano che i contenuti e le analisi su valute, azioni e qualunque tipo di strumento finanziario non devono essere considerate raccomandazioni di investimento. Tutte le considerazioni fatte dall'autore dell'articolo sono soggettive e dunque rientrano nelle opinioni personali e come tali devono essere considerate. Il contenuto dei post rispecchia l'opinione personale dell'autore e della redazione e sono scritte con finalità di informazione e non al fine di invogliare a fare trading o a investire su qualunque mercato finanziario/o strumento. Gli autori stessi e lo staff del sito non possiedono azioni di società quotate o asset finanziari oggetto delle analisi. Lo staff di ilcorsivoquotidiano.net non garantisce che i dati siano in tempo reale e che la periodicità delle analisi sia puntuale. L'attività di trading e di speculazione sui mercati finanziari o di investimento tramite strumenti derivati costituisce un rischio di perdita di capitali. Pertanto lo staff e gli autori non si assumono alcuna responsabilità legata a investimenti errati o decisione prese tramite analisi di qualsiasi genere trovate sul sito web. L’Utente, pertanto, si assume ogni responsabilità e non ritiene ilcorsivoquotidiano.net e tutti i suoi autori responsabili per eventuali perdite/danni diretti o indiretti che possano scaturire dalla lettura delle analisi, dalla loro inesattezza/e incompletezza oltre che accuratezza. Ogni utente che vuole investire sarà pertanto tenuto a informarsi assumendosi i rischi di eventuali investimenti non basandosi solo sulle analisi tecniche fornite da ilcorsivoquotidiano.net