Scalping forex

Oggi parliamo di una tecnica molto utilizzata dai trader nel mercato forex : lo scalping forex . Come forse sapete ci sono molti modi di fare soldi scambiando valute. Gli approcci tradizionali sono due. C’è chi preferisce concentrarsi su time frame molto ampi, altri invece concentrano le proprie operazioni in tempi brevissimi.

Lo scalping consiste proprio nel fare trading online eseguendo un numero molto ampio di operazioni di durata piccola su coppie di valute. Con questa tecnica molti riescono ad fare profitti piccoli ma ripetuti e così la somma delle operazioni ripetute genera un enorme guadagno. E’ una tecnica che richiede molta pazienza e disciplina anche perchè una singola operazione fa guadagnare molto poco. Le operazioni fatte sono quasi sicure perchè hanno dei rischi molto bassi dovuti al fatto che i tempi sono molto brevi.

Se volete affrontare il mercato delle valute utilizzando lo scalping dovete selezionare quei broker che vi consentono di farlo. Non tutte le migliori piattaforme di trading permettono di operare in questa modalità, ad esempio Plus500 che è uno dei migliori in circolazione non ammette lo scalping. Questa è una scelta del mediatore che vuole evitare abusi di trader particolarmente aggressivi.

Per fortuna possiamo ovviare a questo inconveniente utilizzando ad esempio strumenti come le opzioni binarie. Con questi strumenti, se ci pensate, è possibile impostare time frame molto piccoli impostando una scadenza in cui si deve verificare la previsione. Ad esempio il servizio offerto da OBRinvest è di grande qualità e permette di operare con scadenze a 30 e a 60 secondi.

Stiamo parlando di un broker di opzioni binarie molto sicuro che offre a tutti gli iscritti al suo sito strumenti di trading di grande qualità. Noi consigliamo questo broker perchè è una sicurezza ed è autorizzato dalla Consob.

Per avere maggiori informazioni su OBRinvest cliccate qui.

Strategie e tecniche di scalping forex

esempio-scalping

Quando si sceglie di usare questo metodo è bene chiedersi quali sono le tecniche migliori per fare scalping. Ad esempio nel caso del forex abbiamo a che fare con profitti molto piccoli per ogni singola operazione mentre con le opzioni binarie abbiamo rendimenti che superano l’85%. Ogni singola operazione, se ben congeniata, può offrire dei rendimenti molto elevati.

A differenza con lo scalping sul forex utilizzando le opzioni è possibile guadagnare facendo delle semplici previsioni una volta individuato un trend di mercato. Anche con questa modalità è possibile impostare come asset una coppia di valute e dunque è come lavorare nel mercato forex a tutti gli effetti. Poichè l’asset sottostante viene replicato è possibile semplificare le proprie tecniche.

Questo implica la completa apertura verso tutti, anche i principianti possono ottenere degli ottimi risultati studiando e analizzando i grafici forex in tempo reale. Le piattaforme di trading più usate, che consigliamo sempre, permettono anche di impostare gli indicatori per fare analisi tecnica. Abbinati alle notizie che portano comunque movimenti di mercato imprevedibili è possibile capirne di più e sfruttare tutte le situazioni a proprio vantaggio.

Ogni strategia di scalping forex deve avere alla base studio e formazione e l’utilizzo di opportuni oscillatori. Molti trader professionisti usano anche le opzioni in un piano di trading misto che prevede entrambi gli approcci.

Metodo per forex

Qual è dunque il miglior metodo per iniziare a fare trading sul forex? Chi vuole iniziare a fare scalping può iniziare a studiare da un manuale forex. Ce ne sono moltissimi in formato pdf su molti siti specializzati oltre ai libri che potete acquistare in libreria o su Internet in formato eBook. Molti broker che Markets.com, ad esempio, offrono delle guide molto professionali che consentono di iniziare ad entrare nel mondo dei mercati professionali attraverso guide preparate da professionisti del settore.

Per maggiori dettagli sulle guide vai qui.

Responsabilità: Gli autori dei contenuti ed i responsabili di ilcorsivoquotidiano.net, dichiarano che i contenuti e le analisi su valute, azioni e qualunque tipo di strumento finanziario non devono essere considerate raccomandazioni di investimento. Tutte le considerazioni fatte dall'autore dell'articolo sono soggettive e dunque rientrano nelle opinioni personali e come tali devono essere considerate. Il contenuto dei post rispecchia l'opinione personale dell'autore e della redazione e sono scritte con finalità di informazione e non al fine di invogliare a fare trading o a investire su qualunque mercato finanziario/o strumento. Gli autori stessi e lo staff del sito non possiedono azioni di società quotate o asset finanziari oggetto delle analisi. Lo staff di ilcorsivoquotidiano.net non garantisce che i dati siano in tempo reale e che la periodicità delle analisi sia puntuale. L'attività di trading e di speculazione sui mercati finanziari o di investimento tramite strumenti derivati costituisce un rischio di perdita di capitali. Pertanto lo staff e gli autori non si assumono alcuna responsabilità legata a investimenti errati o decisione prese tramite analisi di qualsiasi genere trovate sul sito web. L’Utente, pertanto, si assume ogni responsabilità e non ritiene ilcorsivoquotidiano.net e tutti i suoi autori responsabili per eventuali perdite/danni diretti o indiretti che possano scaturire dalla lettura delle analisi, dalla loro inesattezza/e incompletezza oltre che accuratezza. Ogni utente che vuole investire sarà pertanto tenuto a informarsi assumendosi i rischi di eventuali investimenti non basandosi solo sulle analisi tecniche fornite da ilcorsivoquotidiano.net