Investire nel Metaverso: ecco le criptovalute da considerare [2022]

Investire nel metaverso: per alcuni un’idea ardita, per altri un’occasione da cogliere senza se e senza ma. Di certo, è un argomento interessante, che sta calamitando l’attenzione di analisti, esperti, procacciatori affari, grandi imprese e ovviamente investitori.

Un argomento complesso, in quanto fonda concetti tutto sommato ben conosciuti e addirittura provenienti dalle passate ere di internet con le avanguardie tecnologiche più estreme. In questo contesto, si inseriscono le criptovalute, le quali anzi sembrano aver trovato nel metaverso il proprio elemento, l’ambiente nel quale prosperare senza che gli elementi strutturali legati al commercio fisico compromettano l’esperienza.

Vale la pena dunque esplorare questo suggestivo mondo, soprattutto dal punto di vista degli investitori di criptovalute. Lo faremo in questa guida, dove proporremo una breve ma esaustiva panoramica sul metaverso, chiariremo il suo legame con le criptovalute, descriveremo proprio le criptovalute che proprio nel metaverso stanno prosperando e determinando le migliori opportunità di guadagno. Sullo sfondo, un chiarimento su chi sul concetto di metaverso c’ha addirittura costruito un brand: Facebook.

Per investire sulle criptovalute è possibile usare le piattaforme CFD certificate. Ad esempio con eToro (clicca qui per visitare il sito ufficiale) si hanno a disposizione strumenti molto utili come il copy trading per poter essere "copiare" le operazioni dei trader iscritti.

Per saperne di più sui servizi di eToro clicca qui per visitare il sito ufficiale.

Cos’è il Metaverso?

Definire cosa sia un metaverso è allo stesso tempo facile e difficile. È facile perché si riconduce a vecchi “luoghi di internet”, adesso emersi in una chiave più moderna. È complesso perché vive della commistione con tanti altri contesti, per loro stessa natura difficili da padroneggiare.

Ad ogni modo, possiamo definire il metaverso come un luogo virtuale attrezzato per fornire esperienze sfaccettate, che non si limitano a surrogare la vita reale ma permettono di svolgere attività fuori dall’ordinario. I metaversi sono luoghi in cui la realtà viene ora riprodotta, ora arricchita.

Metaverso

Molti di voi staranno già pensando a Second Life. Il paragone è in effetti azzeccato, in quanto il caro vecchio SL può essere considerato come una forma arcaica ma compiuta di metaverso. Oggi, i luoghi virtuali hanno la possibilità di essere più ricchi, più totalizzanti e soprattutto più frequentati. Questo grazie a un terreno più fertile sul piano culturale, che non vede l’immersione nel virtuale come un’attivita strana, ma soprattutto grazie al progresso tecnologico, che ha aumentato le possibilità e la pervasività dell’immersione.

Cosa si fa di preciso all’interno di un metaverso? Potenzialmente, qualsiasi cosa. La maggior parte delle piattaforme, comunque, è specializzata nel gaming. All’interno di esse si svolgono attività ludiche e competitive. Tuttavia, non sono poche le piattaforme sviluppate attorno ad attività più sociali, che puntano sulle interazioni.

Cosa c’entra il metaverso con le criptovalute? Molto, quasi tutto. Se il metaverso è un luogo in cui vengono svolte le più svariate attività, allora è necessario attrezzarlo con un asset di scambio che consenta di imbastire rapporti economici. E cosa c’è di meglio per il mondo virtuale… Di una valuta virtuale?

Non stupisce che attorno ai metaversi, anzi a quasi esclusivo beneficio dei metaversi, si siano sviluppate delle criptovalute.

Senza contare gli asset affini, come gli nft e i semplici token, che in qualche modo inseguono il valore espresso dai metaverso o dagli oggetti all’interno di un metaverso.

👍 Cosa èPossiamo definire il metaverso come un luogo virtuale attrezzato per fornire esperienze sfaccettate, che non si limitano a surrogare la vita reale ma permettono di svolgere attività fuori dall’ordinario. I metaversi sono luoghi in cui la realtà viene ora riprodotta, ora arricchita.
✅ Come investireCriptovalute emergenti (Star Atlas, Decentraland) / Azioni che operano sul metaverso (Facebook Meta)
🥇Migliore piattaforma per fare trading criptovaluteeToro
🥇Miglior exchange per criptovaluteBinance

Migliori piattaforme per comprare criptovalute

Se volete fare trading sulle criptovalute tramite CFD vi segnaliamo alcune piattaforme tra le più utilizzate:

BROKER
CARATTERISTICHEVANTAGGIISCRIZIONE
Social trading, copy tradingeToroX , WalletISCRIVITI
Spread bassi, CFDSegnali gratisISCRIVITI
Servizio CFDConto demo illimitatoISCRIVITI
Bonus da 25€Conti Zero spreadISCRIVITI
CFDs sono strumenti finanziari complessi e comportano un alto rischio di perdita di denaro rapidamente a causa della leva. Tra il 74-89% dei trader retail perdono soldi facendo trading CFD. Prima di fare trading cerca di capire come funzionano i CFD ed i rischi che comportano.

Come investire nel Metaverso

Esistono vari modi per investire nel metaverso. Il primo metodo, che è quello meno “immersivo”, consiste nell’investire negli asset collegati ai metaversi, ovvero alle piattaforme virtuali. In questo caso, gli investitori operano per mezzo di prodotti derivati, come possono essere i CFD e gli ETF, o per mezzo di azioni, nel caso in cui il metaverso in questione sia quotato in borsa o lo siano player in qualche modo ad esso collegati.

Un altro metodo consiste nel trading con le criptovalute utilizzate nei metaversi. Molte piattaforme vantano una propria criptovaluta, una sorta di valuta “nazionale”. Tra l’altro, alcune di queste valute hanno fatto segnare ottime performance, a tal punto da calamitare l’attenzione degli investitori esterni al mondo del metaverso.

Per investire in queste criptovalute è necessario iscriversi a un Exchange che le supporti, che le metta a disposizione. In alternativa, è possibile optare per il trading indiretto, e fare trading attraverso CFD che le pongano come sottostanti. Sono spesso criptovalute “esotiche”, a bassa capitalizzazione, dunque non tutti i broker mettono CFD specificatamente dedicati.

In ogni caso, l’offerta è già molto buona, segnale di una certa vitalità del settore e di una progressiva integrazione con contesti differenti, come quelli delle blockchain, del trading speculativo etc.

Vale la pena fare il punto sui migliori asset legati al metaverso, prendendo in considerazione due classi tra le più frequentate dai trader: azioni ed ETF.

ETF

Il mercato degli ETF è in crescita. I prodotti attualmente a disposizione sono più adatti a un pubblico retail, e sono in linea con lo spirito dell’asset class. D’altronde, l’ETF è un prodotto di investimento basato sulla replicazione passiva delle performance di un sottostante. Chi acquista un ETF, acquista quota di un fondo di risparmio sì gestito, ma gestito passivamente. Il margine di discrezione, e quindi di errore del gestore si riduce; i movimenti di prezzo del sottostante si trasformano in rendimenti.

Esistono ETF sul metaverso? Ovviamente sì. Tra quelli più interessanti, spicca il Roundhill Ball, che racchiude come sottostanti molte delle imprese impegnate a vario titolo nel metaverso. Un prodotto in un certo senso globale, che restituisce un’immagine chiara del settore.

Azioni

Tra le migliori società impegnate a vario titolo nello sviluppo dei metaversi spicca Nvidia. E’ da molto tempo impegnata nella crescita delle intelligenze artificiali, oltre che nelle infrastrutture per il gaming. Soprattutto, ha già creato una sua piattaforma virtuale, un metaverso di tipo cooperativo, pensato appositamente per la collaborazione progettuale. Paradossalmente, un luogo non tanto di gaming, bensì di lavoro collettivo. Questa piattaforma prende il nome di Omniverse.

Nvidia è quotata in borsa, per la precisione nel Nasdaq. Le sue azioni calamitano l’interesse degli investitori, e da qualche tempo lo fanno con ulteriore attrattiva. E’ sufficiente dare un’occhiata a un qualsiasi grafico delle azioni Nvidia per comprendere le dimensioni del fenomeno. Ha iniziato il 2020 con una quotazione di poco superiore ai 60 dollari , sta terminando il 2021 con una quotazione vicina ai 300 dollari. Nel complesso, una crescita di oltre il 1000% in cinque anni.

Se si parla di azionario connesso al metaverso, è impossibile ignorare Facebook. O, per meglio dire, la nuova creatura di Facebook: Meta. Il suo scopo, per ora solo annunciato, è di creare una sorta di piattaforma virtuale definitiva. E’ bene riservare all’argomento uno spazio a sé.

Facebook Meta: una panoramica

Vale la pena spendere qualche parola su quello che è a tutti gli effetti il progetto più ambizioso circa il metaverso: Meta, di Facebook. D’altronde, se una delle più grandi compagnie del mondo ha assunto il nome di metaverso, le ambizioni sono enormi. E a giudicare dalle dichiarazioni di Mark Zuckerberg, le promesse potrebbero essere mantenute.

Meta punta a costruire una realtà parallela, che riproduca la realtà fisica in maniera fedele e che interagisca con la stessa mediante la realtà aumentata. Un mondo virtuale che, allo stesso tempo, offra un’esperienza ancora più complessa, più ricca e capace di fornire un ventaglio di attività ancora più vasto. Dentro Meta, se i piani di Zuckerberg verranno realizzati, si farà qualsiasi cosa: si lavorerà, si giocherà, si svilupperanno interazioni sociali e altro ancora.

Per approfondimenti potete consultare la nostra guida su come comprare azioni Facebook.

Migliori criptovalute per il metaverse

Di seguito, una breve ma esaustiva panoramica delle criptovalute dedicate ai multiversi, o utilizzate al loro interno.

Decentraland (MANA)

Decentraland, contrassegnata come Mana, è la criptovaluta del metaverso Decentraland. Questo è uno dei metaversi più importanti e frequentati, in un certo senso ricopre una funzione sociale. E’ infatti un luogo virtuale nel quale gli sviluppatori possono collaborare per creare contenuti e applicazioni. La piattaforma si basa sul circuito di Ethereum, che già da solo rappresenta una garanzia.

📊 CryptoassetDecentraland
🪙 TokenMANA
👍 CaratteristicheGioco di ruolo multiplayer
🥇Dove comprareAcquista ora su eToro

La criptovaluta di Decentraland ha fatto parlare di sé per le buone performance inanellate a fine 2021.

E’ infatti passata dagli 0,70 euro di settembre ai 5 euro e passa di fine novembre. Ha una capitalizzazione di circa 5,5 miliardi di euro.

Axie Infinity (AXS)

Axie Infinity, contrassegnata come AXS è la criptovaluta del metaverso Axie Infinity. Si tratta di una piattaforma incentrata sulle attività ludiche. Il gioco assomiglia a un MMORPG in cui gli utenti costruiscono regni digitali, addomesticano e allevano animali e mostri da far scontrare in battaglia. Gli utenti ricevano token in base alle attività che svolgono in game e se con essi effettuano degli staking. La capitalizzazione di mercato è pari a 5,5 miliardi.

📊 CryptoassetAxie Infinity
🪙 TokenAXS
👍 CaratteristicheGioco ispirato ai Pokémon
🥇Dove comprareAcquista ora su eToro

La criptovaluta di Axie Infinity è cresciuta a partire dalla seconda metà del 2021.

La crescita si è rilevata costante, portando le quotazioni da 4 euro circa a oltre 130 euro. Una progressione degna delle migliori criptovalute tradizionali.

The Sandbox (SAND)

The Sandbox, contrassegnata come SAND, è la criptovaluta dell’omonimo metaverso. Rappresenta un unicum nel settore dei metaversi, in quanto il suo scopo è replicare la realtà.

Le attività dunque sono di tipo sociale ed economico. E’ possibile acquistare persino dei “terreni”, ovviamente con la criptovaluta omonima. Anche questa piattaforma si aggancia e si basa sul circuito di Ethereum.

📊 CryptoassetSandbox
🪙 TokenSAND
👍 CaratteristicheGioco di ruolo multiplayer
🥇Dove comprareAcquista ora su eToro

La criptovaluta Sandbox è stata una delle ultime “a esplodere”. Tuttavia, la sua crescita è stata esponenziale. E’ passata da 0,70 euro di ottobre ai 7 euro e passa di fine novembre. Attualmente, la capitalizzazione di mercato è pari a 4,18 miliardi.

Somnium Space (CUBE)

Somnium Space è la criptovaluta del metaverso omonimo. E’ contrassegnata con il nome di CUBE. Le sue quotazioni sono cresciute a partire da metà ottobre. E’ passata da 2 euro circa a oltre 20 euro.

📊 CryptoassetSomnium Space
🪙 TokenCUBE
👍 CaratteristicheIstruzione / Intrattenimento
🥇Dove comprareAcquista ora su eToro

Somnium Space è un metaverso molto particolare.

E’ a tutti gli effetti quello più vario, in quanto offre molte esperienze, dall’istruzione all’intrattenimento. E’ molto stabile in quanto basato su Ethereum.

Perché investire nel Metaverso?

Il metaverso è un settore in parte avvolto nel mistero, almeno per chi ancora non c’ha avuto a che fare. Ovviamente, la scelta di investirci è in capo al singolo trader e solo a lui. Tuttavia, è possibile individuare alcuni motivi per cui sì, è più che lecito pensare di investire nel metaverso.

È un settore in crescita. Lo si vede dal numero dei progetti che stanno per essere varati, da quelli che hanno già visto la luce e dalla crescita dell’utenza. Dunque, il bello deve ancora venire, per chi fruisce dei servizi tanto per gli investitori.

È oggetto di interesse da parte di grandi multinazionali. Molte società consolidate e che hanno già raggiunto il successo nei rispettivi mercati sono entrate nel settore dei multiversi. Molte seguiranno a breve. Pensiamo a Nvidia, che ha già prodotto la sua piattaforma. Pensiamo soprattutto a Facebook, che pensa di fare le cose in grado. Una serie di endorsement che certamente fa bene al settore.

I margini di miglioramento sono enormi. Le piattaforme attuali sono già godibili, ma non hanno espresso che una piccola parte del loro potenziale. Dunque, si prospettano sviluppi interessanti, che accresceranno ulteriormente l’utenza.

È in linea con lo spirito del tempo. La pandemia ha abituato tutti all’utilizzo degli strumenti digitali e ha spostato buona parte delle attività online. I cambiamenti potrebbero essere strutturali, in quanto vengono da lontano. Tutte dinamiche che vanno nella direzione di uno sviluppo intensivo del metaverso.

Investire nel Metaverso: le domande frequenti

Cos’è il metaverso?

Possiamo definire il metaverso come un luogo virtuale attrezzato per fornire esperienze sfaccettate, che non si limitano a surrogare la vita reale ma permettono di svolgere attività fuori dall’ordinario. I metaversi sono luoghi in cui la realtà viene ora riprodotta, ora arricchita. Naturalmente la blockchain e le criptovalute saranno usati in questi luoghi virtuali.

Come investire nel metaverso?

E’ possibile puntare sulle società quotate in Borsa che stanno puntando sul metaverse come Facebook che ha fatto addirittura un cambio di nome. Oppure si può puntare su progetti promettenti e crypto emergenti come Star Atlas o Decentraland.

Conviene investire nel metaverso?

Molti analisti ritengono che il mercato del metaverso sia in bolla. Conviene dunque valutare con serietà i progetti, leggere bene tutti i whitepaper e decidere se vale la pena investirci.

Investire nel metaverso - Riepilogo

Conclusioni

Cosa possiamo dire in conclusione di questo lungo excursus sul multiverso? In primo luogo, di approcciarsi con il senso della scoperta: d’altronde si tratta ancora di un settore in via di sviluppo e che propone attività nuove o un modo diverso di intendere le attività ordinarie. Solo in questo modo potrete entrare in contatto con il vero spirito dei multiversi e maturare il bagaglio di esperienze necessario a un trading realmente efficace.

In secondo luogo, laddove è possibile, utilizzate i conti demo. Ovviamente, tale possibilità riguarda solo la modalità di trading basata sui CFD e sugli ETF, mediati dai broker retail. I conti demi simulano il mercato e permettono di fare pratica con la piattaforma e con gli asset. Uno strumento per allenarsi in vista del trading reale.

Per iniziare potete investire sulle criptovalute con le piattaforme che offrono conti demo gratuit e commissioni basse.

Ad esempio è fondamentale iniziare dalle piattaforme che offrono demo gratuite. Vi segnaiamo i link ufficiali mediati dal nostro server in modo da garantirvi iscrizione e accesso sicuri:

Sono le piattaforme più usate in Italia, con conti gratuiti demo senza alcuna limitazione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here